Focaccia alle ciliegie
Focaccia alle ciliegie, potrebbe sembrare tutt’altro che un dolce ed invece lo è. A qualcuno ricorda l’infanzia perché ha avuto la nonna che almeno una volta nella vita ha preparato un dolce alle ciliegie. L’impasto è semplicissimo da preparare, in superficie come si può bene immaginare si trovano le ciliegie polpose ed ovviamente lo zucchero che in cottura crea una crosticina croccante e deliziosa. Gli ingredienti sono pochissimi, facili da trovare e spesso si trovano direttamente in casa. E’ la ricetta perfetta per chi ha poco tempo e anche per chi non ama cucinare soprattutto per quanto riguarda i dolci che sono come la matematica, basta poco per sbagliare ed ottenere un cattivissimo risultato. E’ davvero buona ma forse non è il top per una cena o un pranzo, soprattutto non da offrire a degli ospiti in visita. E’ troppo semplice come dolce post cena, può andare bene però per qualunque altra occasione per esempio la merenda o la colazione, se non altro è sana e genuina soprattutto se le ciliegie sono del proprio alberello.

Ingredienti per l’impasto 
  • farina 0 500 g
  • lievito di birra disidratato 3,5 g
  • acqua 320 g
  • olio di semi 60 g + q.b. per spianatoia, ciotola e leccarda
  • zucchero 80 g
  • sale 3 g
Ingredienti per la superficie
  • ciliegie denocciolate divise a metà 250 g
  • zucchero semolato 50 g
Preparazione

Per preparare la focaccia alle ciliegie mettere dentro la ciotola la farina, il lievito, lo zucchero. Intanto sciogliere nell’acqua il sale e l’olio, versare a filo i liquidi mischiati e girare. L’impasto sarà pronto quando si potrà attorcigliare bene e sollevarlo formando una palla. 

A questo punto sistemare l’impasto nella pellicola trasparente e lasciare lievitare il panetto per circa 3 ore dentro il forno spento con la luce accesa. Quando l’impasto sarà pronto prendere la teglia e ungerla bene con dell’olio, stendere sopra l’impasto, spalmare sopra  un pochino di olio e lasciare lievitare per ancora un’altra ora dentro il forno spento.

Trascorsa un’oretta cospargere la superficie con le ciliegie senza nocciolo, posizionarle con il taglio rivolto verso l’alto e spolverare sopra lo zucchero semolato. Per cuocere mettere in forno a 200 gradi per circa 15 minuti. Sfornare la focaccia, tagliarla a porzioni e servire. Il risultato è garantito al 100%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here