Pasta e piselli
Pasta e piselli, ecco un piatto semplicissimo che può però essere considerato un ottimo salvacena essendo facile e veloce da preparare ma allo stesso tempo saporito, perfetto soprattutto nella stagione primaverile data la genuinità dei piselli. E’ considerato un comfort food caldo e avvolgente ma soprattutto sfizioso che può essere proposto anche accompagnato dagli spaghetti integrali con il pesto di piselli, i pomodori secchi e la stracciatella, il trionfo dei sapori mediterranei!

Ingredienti
  • Ditaloni Rigati 320 g
  • Pisellini freschi interi da sgranare 1 kg
  • Cipollotto fresco 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Parmigiano reggiano grattugiato 30 g
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
Preparazione

Per realizzare la pasta e piselli, iniziare mettendo a bollire l’acqua dentro una pentola abbastanza capiente e a salare una volta raggiunta la temperatura interessata, dentro quell’acqua verrà versata al momento giusto la pasta.

Quindi passare alla preparazione dei piselli, sgranare e raccoglierli in una ciotola, prendere il cipollotto eliminando la base, dividere a metà per lungo e affettare ogni metà cercando di essere precisi ed ottenere fette dello stesso spessore. 

Quindi versare l’olio di oliva dentro un tegame, farlo scaldare e versare dentro il cipollotto affettato, bagnare con l’acqua di cottura della pasta e stufare per circa 10-15 minuti, ricordarsi di controllare di tanto in tanto che diventi morbido e qualora dovesse asciugarsi eccessivamente aggiungere altra acqua di cottura.

Stufato il cipollotto unire i piselli freschi sgranati quindi aggiungere sale, pepe e un mestolo di acqua di cottura lasciando cuocere per circa 10 minuti.

Lessare la pasta per soli 5 minuti o comunque lasciare a metà cottura scolare e terminare la cottura della pasta nel tegame con i piselli cercando di fare insaporire la pasta più possibile. Non dimenticare di lasciare da parte un pò di acqua di cottura che sarà utile ai fini della cottura della pasta. 

Una volta terminata la cottura, insaporire a scelta e a proprio gusto il piatto con il Parmigiano Reggiano grattugiato e mescolare facendo insaporire, in base al risultato ottenuto ed a quello sperato, salare e pepare facendo molta attenzione alle quantità. 

Consigli E Conservazione
Per conservare pasta e piselli usare un contenitore ermetico e disporlo dentro il frigo per massimo un giorno, è assolutamente sconsigliata la congelazione. Per coloro che invece amano i sapori decisi ed i piatti ricchi di gusto, aggiungere una spolverata di noce moscata oppure qualche fogliolina di timo per gli amanti delle erbe aromatiche. Non conservare per troppo tempo soprattutto se i piselli sono freschi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here