ciambella al limone
Ciambella al limone, come dire di no quando cci viene offerta? Impossibile, non si tratta di una ciambella complicata, molto semplice ed altrettanto deliziosa. E così è uno dei dolci migliori adatti alla colazione e non soltanto, che si possono offrire agli ospiti a cena, ma anche perfetto per la colazione o per la merenda per i propri figli. Quando il proprio piccolo chiede un dolce, come accontentarlo? Con una buonissima ciambella al limone.

Ingredienti 
  • farina 00 300 g
  • lievito in polvere per dolci 16 g
  • uova medie a temperatura ambiente 4
  • zucchero semolato 250 g
  • sale 1 pizzico
  • olio di semi di girasole 150 g
  • limoni, zeste di 2 medi *
  • succo di limone 70 g
Per la glassa
  • zucchero a velo 200 g
  • succo di limone 2 cucchiai
  • acqua bollente 2 cucchiai
Preparazione 
Per preparare la ciambella al limone grattugiare la buccia del limone e versarla dentro una ciotola alla quale si unisce l’olio mescolando bene. Scaldare il composto per una ventina di secondi nel microonde, poi lasciare raffreddare.

Prendere le uova e romperle dentro una ciotola, lavorare con lo zucchero per circa 10 minuti, unire poi l’olio ed il succo di limone, mescolare bene, farina setacciata ed infine sale. Prendere uno stampo, foderare con carta forno, versare dentro e mettere in forno purchè sia statico e preriscaldato a 175° per 40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare. 

Preparare la glassa, quindi mettere dell’acqua dentro un pentolino, portare a bollore e intanto versare lo zucchero a velo in una ciotola. Aggiungere l’acqua bollente ed il succo di limone, mischiare con un cucchiaio, il risultato finale dovrà essere un composto composto liscio e denso. 

Quando sarà pronta la glassa distribuire sopra con un cucchiaio ed infine decorare con fettine di limone. La ciambella è quindi pronta per essere servita. Può essere conservata per qualche giorno in frigo purchè sia dentro una campana chiusa. In questo modo si conserverà bene e sarà buonissima come il giorno della preparazione. 

Alla glassa si può aggiungere o sostituire in base al proprio gusto, la crema al limone. Una vera e propria delizia adatta a pochi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here