Penne al baffo
Penne al baffo, la bontà di un primo piatto adatto ai più golosi. Tranquilli, bastano pochissimi minuti per preparare le pennette ai vostri bambini, agli ospiti e così via, sono la ricetta ideale per coloro che amano cucinare cose sfiziose senza perdere troppo tempo dietro ai fornelli che per quanto possano diventare una passione, dopo poco stufano un pò. Panna e pomodoro sono gli ingredienti fondamentali che permettono alle penne di diventare la pasta più buona mai mangiata fino a quel momento e che dopo ogni assaggio raddoppiano la fame e risvegliano le papille gustative. Ci sono tantissime varianti di quest primo piatto, c’è per esempio chi usa lo speck e chi usa i cubetti di pesce o i calamari, entrambe sono da provare, ognuno di noi ha un gusto diverso quindi non sarà difficile trovare chi ama una versione e chi invece trova l’altra imparagonabile. 

Ingredienti
  • Mezze Penne Rigate Integrali 320 g
  • Prosciutto cotto a fette 100 g
  • Panna fresca liquida 300 g
  • Passata di pomodoro 25 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
Preparazione

Per preparare le penne al baffo come prima cosa lavare, asciugare e tritare finemente il prezzemolo, che và poi tenuto da parte, poi si passa al prosciutto che si taglia invece a strisce sottili sottili.

Nel frattempo per non perdere minuti che potrebbero risultare essere preziosi, si mette sul fuoco un tegame con un pò di acqua salata che servirà per la cottura della pasta.

Si continua con la preparazione degli ingredienti e quindi si versa dentro un tegame un filo d’olio e si aggiunge il prosciutto precedentemente lavora, si fa rosolare per un minuto e si unisce la panna. Si mescola tutto e si aggiunge la passata di pomodoro, poi si fa cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento.

Aggiungere la pasta e scolare al dente, regolate di sale, versare nel tegame con il condimento e aggiungere sale e pepe in base alla preferenza, poi il prezzemolo ovviamente tritato, mescolare bene e servire le penne al baffo ancora calde. 

Consigli E Conservazione

E’ consigliato servire le penne ancora calde, però possono anche essere conservate per un giorno dentro il frigo dentro un contenitore ermetico. E’ assolutamente sconsigliata la congelazione.

E’ possibile arricchire il piatto con le verdure di stagione come i piselli, gli asparagi, gli spinaci freschi tritati, le zucchine, mentre per coloro che amano il pesce anche i gamberi. In alternativa alla passata di pomodoro, si possono sostituire i pomodorini freschi rosolati ed aggiunti poi alla panna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here