pizza roll
I pizza roll sono la variante più buona della solita pizza, uno dei piatti italiani migliori al mondo, uno dei più buoni in assoluto. La preparazione è molto rapida e semplice, pochi passaggi e pochi ingredienti, ricetta perfetta anche per coloro che non amano trascorrere tempo dietro i fornelli. Si presta benissimo anche come piatto unico per una cena in compagnia di ospiti, amici o parenti che siano. Poco seria ed impegnativa, molto sbarazzina, semplice ma si va sicuri perchè nessuno al mondo rifiuterà qualcosa di molto simile ad una pizza. Ecco una ricetta molto semplice, base, con ingredienti che ovviamente possono essere cambiati e sostituiti in base al proprio gusto o al gusto degli ospiti.

Ingredienti
  • 1 pasta per pizza rettangolare
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • 8 fette di scamorza
  • 200 gr di prosciutto cotto
Preparazione 

I pizza roll si preparano in 20 minuti, per questo motivo è importante come prima cosa accendere il forno in modalità ventilata a 180°C perchè non deve essere nè troppo caldo nè troppo freddo altrimenti la pizza non cuocerà bene. 

Dopo aver preparato il forno, srotolare la pasta per pizza pronta e coprirla con la passata al pomodoro. Sistemare sopra le fette di scamorza e poi il prosciutto cotto che sono i due supplementi proposti in questa ricetta ma che potrebbero essere sostituiti con qualunque altra cosa.

Arrotolare a questo punto la pasta sul lato più lungo, il risultato finale dovrebbe essere un rotolo. Adesso tagliarlo a metà, ottenendo da ogni metà 4 parti, poi sistemare dentro una pirofila. 

Prima di mettere i roll di pizze dentro la pirofila, coprire quest’ultima con della carta forno. Poi mettere in forno caldo per circa 20 minuti. Una volta cotti fare riposare per 5 minuti, poi servirli. E’ consigliato non servire troppo caldi o troppo freddi per gustarli al massimo in tutta la loro bontà.

Come portarli in tavola? Accompagnati con un’insalata verde che oltre che rendere il tutto più buono dà vita ad una presentazione da 10 e lode da ristorante. Per quanto riguarda la cottura bisogna fare parecchia attenzione piuttosto che al tempo alla cottura in sè dei roll. Ogni forno, anche se in modalità ventilata, ha tempi di cottura diversi, un minuto in più può guastarne il risultato finale. E’ importante che i pizza roll non siano bruciati e nemmeno crudi, l’impasto deve cuocere bene in mezzo. Quindi tenere sotto controllo i vostri deliziosi bocconcini. Per quanto riguarda le quantità è meglio abbondare perchè vanno via come il pane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here