liquore-alla-menta
Il liquore alla menta è uno dei liquori fatti in casa più buoni in assoluto, il suo colore verde acceso ed il gusto fresco ed intenso delizia il palato. La menta non piace a tutti perchè in base alle ricette in cui viene inserita potrebbe portare con sè quel gusto eccessivamente intenso. Eppure questo liquore è davvero molto delizioso, perfetto da offrire agli ospiti, da bere dopo cena o dopo pranzo, o semplicemente per accompagnare un dolcino. Un’ottima idea potrebbe essere anche preparare una buona bottiglia di liquore alla menta, magari confezionata in modo carino da regalare per qualunque tipo di occasione. La preparazione di questo liquore oltre che essere molto semplice non richiede troppo tempo, in dieci minuti avrete il vostro liquore e per quanto riguarda gli ingredienti sono davvero pochissimi e potreste trovarli direttamente in casa. 

Ingredienti
  • Liquore alla menta
  • Ingredienti per 500 ml di liquore:
  • alcol alimentare: 200 ml
  • menta: 20 foglie
  • acqua: 200 ml
  • zucchero: 110 gr
Preparazione

Per preparare il liquore alla menta si può utilizzare qualunque tipo di menta, basta scegliere in base al proprio gusto, perchè non ha grande importanza. In genere la menta preferita è la menta peperita che è anche più aromatica e si presta bene per quest’uso. 

Quindi iniziare lavando le foglie di menta, asciugarle, versare dentro un barattolino l’acol alimentare ed aggiungere le foglie di menta precedentemente lavate.

Chiuderlo bene e lasciare al suo interno le foglioline che dovranno macerare per un paio di giorni dentro l’alcol in modo che questo ne assorba tutto il sapore. 

Una volta trascorsi i giorni stabiliti, togliere le foglioline filtrando l’acol e iniziare a preparare lo sciroppo. Anche per la preparazione dello sciroppo ci vorranno pochissimi minuti, basta prendere dell’acqua e metterla dentro un pentolino, aggiungere ad essa dello zucchero e portare a ebollizione. 

Quando lo zucchero si sarà sciolto toglierlo dal fuoco e fare intiepidire, quando sarà diventato tiepido, non necessariamente freddo, versare lo sciroppo nell’alcol alla menta e mescolarlo bene. 

A questo punto rimettere tutto quanto dentro il barattolo e fare riposare il liquore alla menta per circa 30 giorni. Nel frattempo potrete anche assaggiarlo ma non berne grandi quantità.

Per essere consumato normalmente bisognerà attendere lo scadere del mese. Ovviamente può essere conservato e consumato nel tempo senza alcuna fretta perchè gli alcolici non hanno scadenza e non perdono di qualità e sapore anzi più trascorrono i mesi e gli anni più migliorano. Una volta assaggiato diventerà il vostro liquore preferito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here