melanzane ripiene
Melanzane ripiene, quanta bontà in un unico piatto. Una ricetta che fa gola a tutti, grandi e piccini, un ortaggio promettente che riesce sempre a dare il massimo anche con il minimo impegno. Può essere preparato in tantissimi modi essendo tanto versatile. Le melanzane ripiene possono essere preparate con la carne, con il riso, insomma in tantissimi modi, dai più semplici ai più complessi. 

Ingredienti 
  • Melanzane 2 
  • Pane raffermo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Spicchio di aglio 1/2
  • Prezzemolo 1 ciuffo 
  • Parmigiano reggiano 60 gr 
  • Uova 2 
  • Pepe a piacere 
  • Edamer 50 gr
Preparazione
Per preparare le melanzane ripiene semplici, dividerle come prima cosa a metà, incidere con il coltello trasversalmente, prima da un verso, poi dall’altro. Spennellare con dell’olio extravergine d’oliva, metterle dentro una teglia foderata con carta forno, insaporire con il sale. 

Metterle in forno preriscaldato statico a 180°C e cuocere per circa 35-40 minuti. Intanto prendere una scodella e mettere dentro il pane raffermo con dell’acqua. Deve stare in ammollo per tanto tempo.

Una volta cotte le melanzane, sfornarle e farle raffreddare. Con un cucchiaio svuotarle all’interno totalmente e raccogliere la polpa all’interno di un recipiente (deve essere abbastanza grande), vanno aggiunti anche tutti gli altri ingredienti. 

Preparare il ripieno schiacciando la polpa delle melanzane, poi prendere il pane ammollato nell’acqua, strizzarlo e aggiungerlo alla polpa delle melanzane. Girare tutto insieme in modo che tutti gli ingredienti siano bene amalgamati.

Tritare l’aglio finemente, fare la stessa cosa con il prezzemolo, aggiungere al tutto il composto di pane e di melanzane. Unire le uova, il parmigiano, il sale e un pochino di pepe.

Mescolare bene il ripieno, poi tagliare il formaggio edamer a dadini e unirlo al composto. Girare bene il ripieno, il risultato dovrà essere bene amalgamato. 

Riempire quindi tutte le barchette di melanzane con il ripieno appena preparato e cospargerle con un filo d’olio extravergine d’oliva e con il parmigiano grattugiato. Mettere nuovamente in forno preriscaldato statico a 190°C e fare cuocere per 40-50 minuti al massimo.

Quando saranno pronte ben cotte e gratinate, fare intiepidire e servire in tavola. Saranno sicuramente buonissime e tanto apprezzate dagli ospiti a cena o dai familiari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here