risotto ai frutti di mare con verdure
Il risotto ai frutti di mare e verdure è il primo piatto preferito da molti sia per la semplicità che per la bontà. Difficile trovare qualcuno che non ama il risotto, perchè in genere piace tantissimo anche ai più piccoli. Gustoso e pieno di sapore, soprattutto se i frutti di mare sono freschi e le verdure raccolte nel proprio orto, genuine. Vediamo quali ingredienti servono per preparare questo delizioso piatto.

Ingredienti 

  • 1 L brodo vegetale
  • 600 g cozze
  • 350 g
  • riso200 g
  • zucchina200 g
  • piccole falde di peperone rosso, giallo, verde
  • 80 g carota
  • un cipollotto
  • 150 g calamaretti
  • 150 g code di gambero
  • basilico
  • aglio
  • vino bianco secco
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe nero in grani

Preparazione (per 6 persone)

Per preparare il risotto ai frutti di mare con verdure, bisogna soffermarsi particolarmente sulla pulizia delle vongole e delle cozze. Tutti i frutti di mare dovranno essere aperti, per poterlo fare utilizzare una cucchiaiata d’olio caldo e uno spicchio d’aglio. A questo punto bisogna sgusciarli lasciando da parte qualche vongola e 5-6 cozze che serviranno per la decorazione.

Conservare quindi tutto il liquido di cottura filtrato, ridurre in dadolata finissima (brunoise) le falde di peperone e la parte verde della zucchina. Poi prendere una casseruola, fare appassire il cipollotto e la carota tritati finemente ed aggiungere a questo punto il riso,  che dovrà tostare a fuoco vivace. Bagnare quindi con mezzo bicchiere di vino e quando saàr evaporato del tutto aggiungere il brodo caldo, poco alla volta.

Mescolare per bene e portare avanti la cottura per altri 12 minuti o forse un pochino di più. Aggiungere a metà cottura la brunoise di verdure e passare alla pulizia dei calamaretti, che vanno poi sbollentati brevemente in acqua non salata aromatizzata da un goccio di vino, poi scolati e ridotti a listerelle.

Prendere una padella larga, scaldare 3 cucchiaiate di olio d’oliva, rosolare le listerelle di calamari, le code di gambero sgusciate a crudo, le cozze e le vongole sgusciate, poi mezza tazza del liquido di cottura, poco sale, una generosa macinata di pepe.

Tutto il condimento è pronto per essere aggiunto al riso che deve essere cotto ancora al dente e piuttosto asciutto, farlo insaporire girando bene ed infine cospargere con una cucchiaiata di basilico tritato.

Il risotto è pronto per essere servito quindi sistemarlo dentro un piatto da portata, completare con le cozze e le vongole nei gusci e servire immediatamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here