pappardelle ricotta e spinaci
Le pappardelle ricotta e spinaci sono un primo piatto cremoso e facile da preparare anche per coloro che non amano cucinare o non riescono proprio a farlo. Tra l’altro si tratta di un piatto vegetariano in cui prevale la dolcezza degli spinaci appena scottati e frullati oltre che il gusto dolce e raffinato della crema della ricotta che condisce la pasta all’uovo. Insomma un mix di sapori, tutti buonissimi. La pasta all’uovo può essere anche preparata in casa ed è qualcosa di spettacolare, fantastico. La preparazione non richiede chissà quanto tempo, in pochissimi minuti sono pronte anche per un pranzo veloce o per una cena all’insegna del gusto. Ecco quali ingredienti serviranno per una preparazione ottimale.

Ingredienti 
  • Pappardelle 380 gr 
  • Spinaci freschi 350 gr
  • Ricotta Vaccina 300 gr
  • Parmigiano grattugiato 
  • Aglio, 1 spicchio 
  • Sale 
  • Pepe
  • Olio
  • Noce moscata
Preparazione 

Per preparare le pappardelle ricotta e spinaci, pulire gli spinaci in acqua fredda eliminando la terra, poi eliminare i gambi più duri e le foglie, scolare. Dentro una padella versare l’olio, unire l’aglio sbucciato e senza anima. 

Versare gli spinaci puliti, aggiungere un pochino di acqua e fare cuocere a fiamma delicatissima con il coperchio. Una volta cotti, togliere l’aglio e l’acqua in eccesso e frullare con il frullatore ad immersione o con il robot da cucina.

Mettere gli spinaci dentro una ciotola ed aggiungere la ricotta, un pochino di sale, pepe e noce moscata, mescolare e ottenere quindi un composto cremoso. Dentro una pentola portare l’acqua a ebollizione, aggiungere il sale e poi versare le pappardelle. Scolare a fine cottura, al dente. 

Prendere la crema di ricotta e spinaci e metterla dentro la padella, aggiungere le pappardelle scolate ed unire un mestolo di acqua di cottura, più il parmigiano. Saltare per qualche minuto a fiamma vivace e mescolare bene finchè la crema non sarà omogenea e saporita tutta allo stesso modo. 

Servire le pappardelle ricotta e spinaci mentre sono ancora caldissime ed aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.

Consigli

Per far sì che le pappardelle siano buonissime e soprattutto cremose piuttosto che asciutte, il segreto è utilizzare l’acqua di cottura che permetterà di far saltare in padella tutti gli ingredienti, uno più buono dell’altro. In questo modo i sapori saranno ben amalgamati ed intensi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here