Spinaci
Gli spinaci possono essere un contorno perfetto anche per i bambini, la verdura come sappiamo non è vista di buon occhio dai più piccoli, eppure può rientrare tra i loro piatti preferiti usando un pizzico di furbizia e di astuzia. Un contorno genuino ma allo stesso tempo sfizioso e gustoso con un pò di besciamella e qualche altro condimento a proprio piacere per avere l’acquolina in bocca semplicemente guardandolo. Gli ingredienti da utilizzare sono pochi, la ricetta è molto semplice e può essere portata a termine con un ottimo risultato anche da chi non ama stare in cucina o non ha grande esperienza con i fornelli. La ricetta che segue ha quindi una bassa difficoltà, vediamo quali ingredienti procurare.

Ingredienti
  • Spinaci (freschi) 500 g
  • Cipollotto fresco 45 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Sale fino 1 pizzico
Per la besciamella
  • Burro 30 g
  • Farina 30 g
  • Latte 300 ml
  • Noce moscata (da grattugiare) q.b.
  • Sale fino q.b.
Preparazione
Per realizzare gli spinaci sfiziosi, sono necessari pochissimi passaggi che si svolgono in massimo 20 minuti. Come prima cosa prendere gli spinaci e farli appassire in padella con 4 cucchiai di acqua ed un pizzico di sale, coprire con il coperchio e portare avanti la cottura finchè non saranno cotti e teneri, quindi mettere da parte e farli intiepidire. 

Nel frattempo preparare la besciamella, quella fatta in casa oltre che essere più affidabile e anche molto più buono, quindi prendere il burro e farlo sciogliere a fuoco lento, poi spegnere e aggiungere la farina setacciata mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi, poi rimettete sul fuoco e mescolare finchè non diventa dorata.

Unire il latte continuando a mescolare e fare cuocere per circa 5/6 minuti finchè la besciamella non sarà abbastanza densa ed infine spolverizzare con un pochino di noce moscata a piacere. 

Ricominciare a lavorare gli spinaci, tritarli grossolanamente e pulire il cipollotto. Togliere la parte esterna, tritare il bulbo, scaldare l’olio in padella, unire il cipollotto e farlo appassire a fuoco lento per 15 minuti, quindi unire gli spinaci, farli saltare per un paio di minuti ed unirli alla besciamella sistemando sia il sale che il pepe. 

Consigli
Gli spinaci devono essere serviti assolutamente caldi per non perdere la loro bontà, possono essere conservati per massimo due giorni in frigo dentro un contenitore ermetico, in alternativa congelare.

Per chi volesse arricchire questo fantastico contorno il consiglio è spolverizzare con il parmigiano grattugiato oppure unire un pochino di mozzarella tagliata a cubetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here