Crocchette di mortadella
Crocchette di mortadella, qualcosa di sfizioso che fa venire il languorino sia ai piccoli che ai grandi. Un finger food che può essere gustato seduto a tavola così come seduto sul divano, che può essere presentato come non un antipasto in tavola o insieme a delle buonissime patatine in busta tra una chiacchiera e l’altra. E’ un piatto reso molto saporito grazie alle patate ed alla frittura che deve essere eseguita a regola d’arte, è importante che vengano fritte alla giusta temperatura e tirate via dorate al punto giusto. La preparazione non richiede chissà quale bravura e nemmeno chissà quali tempistiche, bastano 20 minuti ed una cottura di circa 45 minuti in base ovviamente al numero di crocchette che si vogliono preparare. I costi sono abbastanza bassi anche perché non bisogna acquistare chissà quali ingredienti, in genere la maggior parte degli ingredienti che servono per la realizzazione di questo antipasto si trovano direttamente in casa.

Ingredienti per le crocchette
  • patate lessate 500 g
  • mortadella affettata 300 g
  • formaggio grattugiato 100 g
  • pistacchi non salati 30 g
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
Ingredienti per la panatura
  • uova 3
  • pangrattato 500 g
Ingredienti per la frittura
  • olio di arachidi 1 l
Preparazione

Per preparare le crocchette di mortadella lavare le patate e metterle a lessare dentro dell’acqua salata in una pentola per 40 minuti. Prendere delle patate della stessa dimensione perché devono cuocere uniformemente tutte nello stesso tempo. Se si ha una pentola a pressione è meglio scegliere quella perché così il tempo sarà dimezzato.

Frullare la mortadella ottenendo una crema e tenerla da parte. Quando le patate saranno cotte scolarle, sbucciarle, passarle al setaccio, metterle dentro una ciotola e aggiungere la crema di mortadella. Unire anche il formaggio grattugiato, pistacchi tritati, il sale ed il pepe.

Amalgamare tutti gli ingredienti per bene. Prelevare una parte dell’impasto e formare delle crocchette di circa 35 grammi ciascuna. Passarle nell’uovo sbattuto poi nel pangrattato.

Quando saranno pronte scaldare l’olio e friggere le crocchette. Le crocchette saranno buone da essere scolate quando avranno raggiunto la giusta doratura. Metterle
sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here