torta al cocco
Torta al cocco, il suo profumo inconfondibile fa girare la testa, dolce ed intenso ad ogni morso conquisterà anche il palato più difficile. La ricetta la rende anche la torta ideale per tutti coloro che non riescono a trascorrere troppo tempo dietro i fornelli o che non amano cucinare ma che per forza di cose devono impegnarsi a preparare un dolce per accogliere degli ospiti importanti. Morbida e golosa richiede pochi ingredienti ed è subito pronta mediante un rapidissimo procedimento. Cosa serve? la farina, il latte e l’olio, per chi non avesse a disposizione la farina di cocco può essere tranquillamente sostituita con il cocco grattugiato o il cocco rapè. Perfetta come dolce fine pasto ma anche per accompagnare una tazza di caffè o a colazione.

Ingredienti 

• 3 uova
• 180 g di zucchero semolato
• 200 ml di latte di cocco
• 100 ml di olio di cocco
• 180 g di farina 00
• 20 di fecola di patate
• 100 g di farina di cocco
• la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Preparazione

Per realizzare la torta al cocco prendere una ciotola e montare le uova al suo interno con dello zucchero semolato fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungere il latte, l’olio versato lentamente e a filo, continuare a montare il composto fino ad incorporare poi la farina, la fecola e il lievito setacciati, seguiti dalla farina di cocco e dalla scorza di limone grattugiata.

Sbattere ancora con le fruste elettriche fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo e quando sarà ben amalgamato trasferire dentro uno stampo a cerniera, da 22 cm di diametro, imburrato e infarinato. Si preferisce lo stampo a cerniera perchè è più semplice da aprire per sfornare la torta evitando di farla cadere. 

Quindi mettere in forno e fare cuocere. Il forno dovrà essere già caldo a 170° e la torta dovrà cuocere per circa 50-55 minuti. Fare attenzione alla cottura, è necessario fare la prova dello stuzzicadenti per capire se la torta è già pronta da sfornare piuttosto che controllare i tempi con l’orologio perchè non tutti i forni hanno gli stessi tempi di cottura.

Quando la torta sarà asciutta e quindi lo stuzzicadenti verrà fuori pulito, sfornarla e farla raffreddare. Una volta fredda sarà pronta per essere estratta dallo stampo, prima di servire cospargere sia per renderla più bella che per essere più buona ed appetitosa, di zucchero a velo oppure per rimanere in tema con un pò di cocco rapè a piacere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here