Macarons 
I Macarons sono dei deliziosi e raffinati pasticcini atti con farina di mandorle, zucchero ed album, pochi ingredienti per un dolcino che si può proporre in qualunque occasione con la certezza di fare un’ottima figura. La ricetta che segue è per la preparazione dei classici Macarons, che verranno colorati e farciti come si preferisce per un contrasto cromatico tra interno ed esterno che non ha eguali. Ma attenzione, in pochi sanno che i Macarons sono anche salati, sono altrettanto buoni quelli al salmone ed aneto, un mix davvero fantastico. Intanto vediamo come preparare i dolcini. 

Ingredienti per 35 macarons
  • Albumi (circa 5 a temperatura ambiente) 150 g
  • Farina di mandorle 200 g
  • Zucchero a velo 200 g
  • Zucchero 200 g
  • Acqua a temperatura ambiente 50 g
  • Coloranti alimentari in polvere q.b.
PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO
  • Cioccolato bianco 160 g
  • Panna fresca liquida 50 g
  • Baccello di vaniglia ½
Preparazione

Per preparare i macarons iniziare dalla preparazione dei gusci, quindi prendere un colino e setacciare zucchero a velo e farina di mandorle, versare 75 gr di albumi, mescolare con una spatolina e ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Mettere da parte il composto e iniziare a lavorare gli albumi rimasti, dovrebbero essere 75 gr. Montare a neve, prendere un tegame dai bordi alti, versare all’interno lo zucchero e l’acqua e amalgamare bene gli ingredienti evitando che si formino grumi, fare sciogliere a fuoco lento fino ad arrivare ad una temperatura massima di 118°C, in questo modo si otterrà uno sciroppo che dovrà essere versato sugli albumi mentre montano.

Aggiungere il colorante in polvere, proprio pochissimo, una puntina, e mescolare per rendere uniforme il colorante sul composto. Unire la meringa al composto di zucchero a velo, farina ed albumi, mettere dentro una sac-à-poche con bocchetta liscia da 10 mm.

Prendere una leccarda foderata con della carta forno e fare dei piccoli dischi dal diametro di circa 2 cm che dovranno essere distanti tra loro almeno 2-3 cm. Una volta pronti tutti i macarons lasciarli seccare a temperatura ambiente per 10 minuti, e poi metterli in forno ventilato preriscaldato a 160°C per 12-13 minuti, una volta cotti lasciarli raffreddare a temperatura ambiente. 

Passare alla preparazione della crema ganache, quindi prendere il cioccolato bianco e tritarlo finemente, mettere a sciogliere a bagnomaria, in un contenitore a parte versare la panna ed i semi di mezza bacca di vaniglia ed amalgamare mescolando per bene.

Unire la panna al cioccolato bianco che sta sciogliendo a bagnomaria e una volta pronta versare dentro ciotolina facendola raffreddare, sarà pronto entro massimo 15 minuti. Una volta densa trasferire in una sac-à-poche munita di bocchetta liscia da 12 mm, prendere un macaron e riempire con la crema ganache di cioccolato bianco. Appoggiare sopra alla crema un altro guscio di macaron ed ecco pronti i vostri dolcini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here