polpettone con cuore filante 
Il polpettone con cuore filante è uno dei secondi piatti più buoni in assoluto da preparare per una cena o per un pranzo con degli ospiti o semplicemente in famiglia. E’ uno dei piatti più adatti a qualunque occasione, nonostante la semplicità o forse proprio per questo è il più adatto a tutti, perché tutti gli ingredienti piacciono molto più facilmente rispetto ad altri. La preparazione non richiede chissà quale esperienza in cucina, anche coloro che non amano preparare da mangiare per la famiglia Saranno soddisfatti e felici di poter provare a creare questo piatto. Il polpettone è fatto di formaggi, spezie, erbe, salumi, verdure, ma c’è anche chi mette dentro la scamorza come questa ricetta. Ovviamente gli ingredienti ed i condimenti in più verranno aggiunti in base ai propri gusti che possono variare da persona a persona.

Ingredienti 
  • pane raffermo 300 g
  • latte fresco intero 500 g
  • macinato di vitello 250 g
  • macinato di maiale 250 g
  • formaggio grattugiato 120 g
  • timo 2 rametti
  • cipolle 60 g
  • carote 60 g
  • sale q.b
  • pepe nero macinato q.b
  • olio extravergine di oliva 80 g
  • uova intere medie 2
  • pangrattato 2-3 cucchiai
  • prezzemolo 2 bei ciuffi

PER IL CONTORNO

  • carote
  • cipolle 1 grande
  • rosmarino 2 rametti lunghi

PER FARCIRE

  • scamorza o provola 150 g

PER ROSOLARE

  • farina q.b.
Preparazione

Per preparare il polpettone con cuore filante mettere dentro la ciotola il pane raffermo e farlo ammollare nel latte. Dentro la pentola fare scaldare 40 g di olio di oliva, mondare e tritare le cipolle e le carote. Fare rosolare nell’olio caldo per circa 10 minuti e mettere tutto da parte dentro una piccola ciotola.

Ridurre a cubetti il formaggio, tritare il prezzemolo e sfogliare il timo. Prendere una ciotola capiente e mettervi dentro il pane, scolare e strizzare, poi unire il macinato di vitello e di maiale, le foglioline di timo, le verdure ed il prezzemolo tritato.

Aggiungere il formaggio grattugiato ed il pangrattato, ovviamente anche le uova, il sale ed il pepe. Lavorare energicamente tutto con le mani e amalgamando gli ingredienti creando un unico composto omogeneo.

Adagiare il trito di carne sulla carta da forno e dare una forma spessa che sia almeno di 3 cm. Mettere al centro il formaggio a cubetti, arrotolare il polpettone con la carta forno. Quindi prendere una padella antiaderente e mettervi dentro un pochino di olio facendo rosolare per bene il polpettone.

In questo modo dentro sarà cottarello mentre fuori avrà formato una crosticina. E’ quindi pronto per essere messo dentro il forno, basterà aspettare la cottura a circa 165 ° per 40 minuti, una volta cotto sarà pronto sarà perfetto da tagliare e servire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here