Sugo ai prataioli
Il sugo ai prataioli è una saporita e aromatica salsa perfetta da utilizzare per accompagnare qualunque piatto di pasta, preferibilmente spaghetti o comunque pasta lunga. Una seconda scelta possono essere le pennette rigate, è ottima una pasta ruvida che trattiene il più possibile i sughi. Questa salsa è la più rapida da preparare, ecco che è perfetta per qualunque occasione, soprattutto per coloro che non amano trascorrere tempo dietro ai fornelli o che non hanno tempo. Può essere utile anche come salvacena perchè quando arrivano degli ospiti all’improvviso e non si sa cosa preparare, questo di certo farà fare una bellissima figura.

Ingredienti
  • Funghi Prataioli 250 g
  • Aglio a spicchi 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Brodo vegetale 1 l
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Pomodori 2
Preparazione

Per preparare il sugo ai prataioli iniziare dai funghi, lavare e asciugare, tagliando poi a pezzettini piccoli piccoli. Farli rosolare in padella con 4 cucchiai d’olio, l’aglio e un ciuffo di prezzemolo tritato. Fare passare un 5 minuti ed unire i pomodori precedentemente aperti, privati dei semini e tagliati a piccoli pezzi. Dosare sia il sale che il pepe e aggiungere coprendo poi con il coperchio. 

La cottura deve proseguire in questo modo per almeno 15 minuti e poi dopo aver verificato che il sale e il pepe sono stati aggiunti nelle giuste quantità spegnere. Il sugo non ha bisogno di chissà quanto tempo di cottura o di preparazione. Quando, ad occhio, vi sarete accorti che i funghi sono cotti spegnere il fuoco. 

A questo punto il sugo è utilizzabile per condire la pasta, non farlo raffreddare troppo perchè perde un pò della sua consistenza e del sapore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here