Risotto al limone
Risotto al limone, uno dei piatti più cucinati in casa e non solo, con la polpa succosa ed aspra, un concentrato sì fresco ma anche tanto profumato, naturale, perfetto per aprire un pranzo o una cena originali e saporiti, seguito poi dal petto di pollo, oppure perchè no da un secondo di mare p di terra senza riserve. Il risotto sta bene davvero con tutto, che si tratti di tiramisù, di scaloppine, di sorbetti, una lunga lista di delizie è pronta per dare vita alla cena più buona mai preparata. Il risultato finale sarà delicato e cremoso anche grazie al burro con cui viene mantecato insieme alla robiola che rende il tutto molto più leggero ed al brodo speciale ed avvolgente. Ci vuole pochissimo sforzo per una resa sicuramente top, nessuna passione per la cucina e nessuna capacità in cucina, basta avere a disposizione qualche minuto in più da dedicare alla preparazione di questo primo piatto ed il gioco è fatto.

Ingredienti
  • Riso Carnaroli 320 g
  • Scorza di limone 1
  • Vino bianco 40 g
  • Robiola 100 g
  • Timo 1 rametto
  • Pecorino romano 20 g
PER IL BRODO
  • Acqua 1,5 l
  • Carote (già pelata e spuntata) 80 g
  • Cipolle bianche (già mondate) 80 g
  • Sedano (già pelato) 80 g
  • Limoni di grandezza media 1
  • Sale grosso 1 cucchiaino
  • Pepe nero in grani 1 cucchiaino
Preparazione

Per realizzare il risotto al limone bisogna preparare il brodo vegetale aromatizzato al limone, quindi lavare e mondare la carota, il sedato e la cipolla, sistemarle dentro un tegame e aggiungere il limone non trattato, lavato e tagliato a metà, infine aggiungere pepe e sale e coprire con acqua facendo cuocere per una trentina di minuti a partire dal bollore.

Filtrare una volta cotto con un colino e rimetterlo in pentola cercando di tenerlo al caldo. Prendere una casseruola e tostare il riso per massimo 4 minuti senza aggiungere alcun condimento e mescolare. Sfumare con il vino bianco, fare evaporare e portare avanti la cottura per circa 16-18 minuti aggiungendo il brodo vegetale piano piano facendo attenzione che il brodo precedentemente versato sia stato assorbito bene.

Quando il riso sarà cotto per metà spegnere il fuoco e mantecare con il formaggio grattugiato e la robiola, aggiungere le foglie di timo, la scorza grattugiata del limone ed un altro mestolo di brodo. Mescolare per amalgamare e aggiungere infine il pepe macinato. Il piatto è pronto per essere servito. 

Conservazione
Il risotto al limone può essere conservato in frigorifero coperto con la pellicola oppure dentro un contenitore ermetico per massimo un giorno. E’ sconsigliata la congelazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here