pasta cozze e fagioli
Pasta cozze e fagioli, magari è vero che è un piatto particolare che non piace a tutti ma perchè non provare? I piccoli forse non lo ameranno anche se l’accostamento ai fagioli delle cozze potrebbe fare davvero miracoli! Gli adulti invece adoreranno questa ricetta, perchè ha un gusto pieno di sè, tanto ricco e soddisfacente. Tra l’altro è l’ideale quando si ha molta fame, perchè i fagioli riempiono. Gli ingredienti per preparare questo primo piatto sono pochi e si trovano un pò ovunque, non bisogna nemmeno essere amanti della cucina o comunque chef, sono movimenti e mosse semplicissime che siamo tutti in grado di fare. Ecco a seguire tutto ciò che serve e ovviamente la preparazione. 

Ingredienti 
  • 1200 grammi cozze
  • 4 polpetti
  • 600 grammi fagioli borlotti
  • 150 grammi pomodoro polpa
  • 80 grammi maltagliati all’uovo
  • 20 grammi olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai trito di cipolle, aglio, prezzemolo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
Preparazione

Per preparare la pasta cozze e fagioli come prima cosa soffriggere il trito aromatico di aglio, cipolla e prezzemolo dentro una piccola casseruola di terracotta con l’olio. Aggiungere a questo punto i polpetti puliti e tagliati a pezzi. Ricordarsi di lasciali rosolare per qualche istante e di unire al termine, o quasi al termine della cottura anche la polpa di pomodoro che dovrà cuocere per circa 5 minuti. 


Trascorsi i 5 minuti aggiungere anche i borlotti, insaporire con sale e pepe e cuocere tutto insieme per altri 2-3 minuti. Prendere una padella e versare dentro le cozze che dovranno essere aperte e cotte a fuoco vivace. 

Quando saranno uscite tutte dal guscio, pulirle dal guscio e sistemarle dentro la casseruola insieme al brodo di cottura ovviamente filtrato. 

Il preparato è quindi pronto. Passare a questo punto dalla preparazione della pasta. Mettere dentro una pentola dell’acqua, aggiungere il sale. Poi la pasta, è consigliato versare dentro i maltagliati che dovranno cuocere qualche minuto e poi scolati possibilmente ancora al dentro. 

Versarli dentro il composto per circa un paio di minuti, poi regolare di sale e pepe e servire in tavola aspettando i commenti positivi ed i complimenti che sicuramente arriveranno. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here