Paccheri con cozze e patate
Paccheri con cozze e patate, un classico della cucina, il piatto più amato da chi adora il pesce, arricchito ancora di più dalla presenza delle patate. I due Sapori Si esaltano, sono assolutamente da provare e da far provare ai propri ospiti a pranzo o a cena. Sono tanto squisiti e non richiedono chissà quale esperienza in cucina o chissà quali ingredienti. Per preparare i paccheri con cozze e patate serviranno davvero pochi minuti, quindi se si hanno tutti gli ingredienti in casa questo è ottimo come piatto dell’ultimo secondo.

Ingredienti
  • Paccheri 300 g
  • Cozze800 g
  • Patate 150 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 100 ml
  • Sale q.b.
Preparazione
Per preparare i Paccheri con cozze e patate quindi sbucciare le patate lavarle e tagliarle a cubetti di un centimetro. Farle saltare insieme all’olio, aggiungere il sale e lasciarle da parte tenendole calde.

Quindi prendere un’altra padella e al suo interno fare rosolare l’aglio in altro olio, senza esagerare. Una volta fatto insaporire l’olio, togliere l’aglio perchè tenendolo si rischia di avere come risultato finale un sapore eccessivamente forte.

Aggiungere il prezzemolo tritato e le cozze che sono state precedentemente lavate. Aprire la fiamma vivace. Sgusciare i molluschi, che al termine della “cottura” si saranno aperti a dovere, rimetterli nel loro liquido super profumato e saporito. Aggiungere le patate e fare insaporire per qualche minuto, poi passare alla cottura della pasta. 

Mettere dentro la pentola della pasta dell’acqua con il sale e una volta raggiunto il bollore versare dentro i paccheri. Per quanto riguarda le quantità fare un calcolo rapido considerando le persone che pranzano o cenano in nostra compagnia. Ovviamente pensare anche alle quantità di condimento, devono essere giuste, più o meno equivalenti altrimenti si rischia di non condire bene.

Quando la pasta sarà cotta aggiungerla al condimento in padella e poi distribuire sui piatti. Se si vuole, guarnire con un ciuffetto di prezzemolo ogni piatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here