involtini di verza vegani

Involtini di verza vegani

Involtini di verza 01

Tra le tante verdure che Madre natura ci offre, la verza è forse quella che amo di meno, insieme al suo fratello cavolo cappuccio. Oltretutto mia mamma l’ha sempre cucinata in umido, a minestra, e questo me l’ha resa ancora più odiosa. Quanlche giorno fa, però, ho assaggiato gli involtini di verza prepararti da mia zia e mi sono piaciuti molto. Non ho perso tempo, e ho provato a replicarli. Devo dire che, nonostante i miei pregiudizi iniziali, questi involtini sono molto versatile, si prestano ad essere farciti con qualsiasi condimento. Non necessitano di frittura/rosolatura, per cui sono anche leggeri. Vi propongo i miei, con ripieno di cereali e frutta secca, leggerissimi, perfetti per questo mercoledi delle ceneri, primo giorno di Quaresima.a ricetta  Non l’ho mai acquistata.

Involtini di verza 02

Involtini di verza vegani

Per circa 18 pezzi

1 verza

1,5 lt brodo vegetale

100 gr legumi e cereali misti a piacere*

40 gr circa di frutta secca mista (nocciole, noci e mandorle, macadamia)

scorza grattugiata di mezzo limone

sale, pepe

 

Per il ripieno ho utilizzato i preparati già mixati di legumi, che si trovano in ogni supermercato. Fare cuocere i cereali e i legumi con il brodo vegetale, e portarli a cottura, regolando di sale.

Nel frattempo, pulire e lavare la verza, facendo attenzione a non rompere le foglie. Sbollentare le foglie singolarmente nel brodo vegetale per 1 minuti, poi sgocciolarle e farle raffreddare. tenere il brodo da parte. Con un coltellino, eliminare la parte spessa centrale di ogni foglia, tritarle e tenerle da parte.

Tostare la frutta secca in un padellino per qualche minuto, girando spesso in modo da non farla bruciare.

Quando i legumi saranno pronti, unirvi le parti di verza tenute da parte, leggermente tritate, aggiungere la scorza grattugiata del limone e la frutta secca tagliata al coltello. Impastare tutto il ripieno e regolare di pepe se necessario. Distribuirlo poi sulle foglie di verza e chiuderle delicatamente. Poggiare ogni involtino su una teglia da forno. Quando tutti gli involtini saranno pronti, versare del brodo nella teglia (un dito circa) e cuocere in forno a 220° per 15 minuti. Gustare tiepidi.

Note:

  • * il mix di cereali e legumi potrebbe contenere ingredienti contenenti glutini. Se si desidera una versione glutenfree, sarà necessario scegliere un mix senza orzo, farro, grano

Mi raccomando, seguitemi sulla mia pagina Facebook. Oltre alle mie ricette, troverete nuove idee, le mie videoricette e tanto altro.

Buon Appetito!
Stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *