torta mele e limone
La torta mele e limone è una delle torte più buone in assoluto, la ricetta è di una semplicità estrema e la decorazione è perfetta un pò per qualunque occasione perchè è personale e in genere molto colorata. Va bene sia per una cena, che per un pranzo ma anche per la Pasqua, anzi in molte zone questo è un dolce tipico da preparare per la domenica pasquale. E’ un ciambellone molto soffice, profumatissimo al limone e mele, i pezzettoni di mele che si trovano nell’impasto lo rendono parecchio gustoso, mentre il cioccolato fondente, i lamponi, gli ovetti confettati e le figurine realizzate con il cioccolato bianco sono il tocco magico in più. I cioccolatini si possono acquistare in confetteria e forse questo è l’unico ingrediente un pò più difficile da reperire mentre gli altri si possono trovare un pò dappertutto.

Ingredienti (Per la torta)

• 250 g di burro
• 250 g zucchero a velo
• 1 limone non trattato
• 1 pizzico di sale
• 250 g di uova (circa 4 uova medie)
• 275 g di farina
• 10 g di lievito
• 250 g di mele 

PER DECORARE

• 200 g di cioccolato bianco
• 100 g di cioccolato fondente
• 100 g di panna
• lamponi
• ovetti confettati colorati
• zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la torta mele e limone come prima cosa preparare le decorazioni quindi sciogliere il cioccolato bianco nel microonde, per 1 minuto oppure a bagnomaria. Mescolare delicatamente con una spatola per velocizzarne il raffreddamento e poi versare il cioccolato nello stampo per farlo solidificare a temperatura ambiente. Serviranno più o meno  20 minuti, quando sarà solido e quindi freddo, rovesciare lo stampo su un foglio di carta forno e rimuovere i cioccolatini.

Ammorbidire il burro nel microonde o a bagnomaria, tenerlo da parte e intanto in una ciotolina a parte montare lo zucchero a velo, il burro e la scorza di limone. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati quindi l’impasto sarà bianco e ben lucido, aggiungere le uova una alla volta, poi unire la farina con il lievito e lavorare.

Aggiungere le mele tagliate a cubetti, girare ancora un pò e poi versare dentro uno stampo. Mettere la torta in forno ventilato già caldo a 170°C per 45-50 minuti, facendo attenzione alla cottura. Sformare la torta una volta fredda e preparare la ganache al cioccolato, quindi tagliare il cioccolato fondente a pezzetti, prendere un pentolino ed al suo interno scaldare la panna fino al primo bollore. Spegnere il fuoco e unire al cioccolato, mescolare, una volta freddo mettere dentro un sac à poche.

Versare dentro l’incavo la ganache e farla colare anche sui bordi. Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here