rose del deserto
Le rose del deserto sono dei dolcetti preparati con la farina di mandorle e ricoperti con leggerissimi fiocchi di mais, un mix super, che dà il gusto e la bontà che a tavola non dovrebbero mai mancare. Questi dolci hanno una forma bella e particolare e vengono realizzate in pochissimi secondi. La ricetta è abbastanza semplice, adatta anche a coloro che non sanno cucinare o non amano stare dietro i fornelli.  

Ingredienti (64 biscotti)
  • Farina 00 125 g
  • Farina di mandorle 125 g
  • Corn flakes 100 g
  • Uova medie 2
  • Burro a temperatura ambiente 180 g
  • Lievito in polvere per dolci 16 g 1 bustina
  • Sale grosso 1 pizzico
  • Zucchero 150 g
  • Baccello di vaniglia 1
PER COSPARGERE
  • Corn flakes 200 g
  • Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Prima di realizzare le rose del deserto abbiate cura di togliere il burro dal frigorifero e lasciarlo ammorbidire prima di iniziare con la preparazione. Una volta mediamente sciolto, mettere insieme il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti e lo zucchero, aggiungere il sale, incidere la bacca della vaniglia e estrarre i semi che andranno aggiunti al composto.

Iniziare a girare magari utilizzando una planetaria, poi aggiungere lentamente le uova, una per volta dando tempo all’impasto di assorbirle. Una volta che il composto sarà diventato di coloro chiaro ed omogeneo, versare il lievito e la farina00, mescolare bene e poi unire anche la farina di mandorle.

Trasferire l’impasto dentro una ciotola un pò più grande e aggiungere 100 gr di corn flakes sbriciolati, amalgamare tutto bene.

Dentro una pirofila versare 200 g di fiocchi di mais interi e con un cucchiaino prendere un pochino di impasto per volta andando a creare delle piccole palline che andranno passate in seconda fase sui fiocchi interi, premendo in modo che aderiscano. 

Una volta terminato l’impasto, sistemare le rose in frigo per circa 20 minuti sopra la ccarta forno. Trascorso il tempo necessario metterle in forno distanziate tra loro e fare cuocere.

Saranno pronte quando saranno diventate dorate, a quel punto sfornare e fare raffreddare, una volta diventate fredde spolverizzare con lo zucchero a velo e servire. 

Consigli E Conservazione

Le rose del deserto potranno essere conservate per almeno 3 giorni dentro una scatola di latta o in un contenitore con chiusura ermetica, in alternativa si possono congelare da crude e conservarle per non più di un mese.

Per rendere questo dolce ancora più bello ed appetitoso soprattutto per i più piccoli aggiungere le gocce di cioccolato all’impasto, diventerà il dolce preferito da tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here