Muffin
Muffin con gocce di cioccolato, cucina inglese ed americana tutte in un unico piatto. Semplici e Soffici, riempiono l’olfatto mentre cuociono in forno. I muffin conquisteranno il cuore di chiunque avrà la fortuna di assaggiarli. Per prepararli serviranno pochi ingredienti.

Ingredienti 
  • Burro ammorbidito a temperatura ambiente 125 g
  • Farina 00 265 g
  • Zucchero 135 g
  • Latte intero a temperatura ambiente 135 g
  • Uova (circa 2) a temperatura ambiente 110 g
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g
  • Baccello di vaniglia 1
  • Bicarbonato raso 1 cucchiaino
  • Sale fino 1 pizzico
  • Lievito in polvere per dolci 10 g
Preparazione 

Per preparare i muffin con gocce di cioccolato lavorare con le fruste il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente. Il consiglio è tirarlo fuori almeno un’ora prima e metterlo insieme allo zucchero. Il composto dovrà essere spumoso e cremoso.

Prendere la vaniglia inciderla e versarla insieme al burro ed allo zucchero. Utilizzare le fruste, E poi le uova a temperatura ambiente. E’ importante aggiungerle una ad una Per far sì che gli ingredienti leghino bene. Setacciare la farina, aggiungere il lievito per dolci, il bicarbonato e mettere tutto insieme nella ciotola con il composto.

Aggiungere quindi un pizzico di sale e utilizzare le fruste per inglobare tutto bene. L’impasto diventerà sempre più consistente quindi versare piano piano il latte a temperatura ambiente per far sì che diventi morbido e compatto.

Unire 80 g di gocce di cioccolato, mescolare con una spatola e trasferire il composto in una sàc-a-poche. Sistemare i pirottini dentro una pirofila e riempire per due terzi lasciando meno di un centimetro vuoto. Ogni muffin dovrà avere il peso di 70 g.

Versare sopra le tortine i 20 g di cioccolato rimanente e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per Massimo 20 minuti in modalità statica. I muffin con gocce di cioccolato potranno essere conservati per 2-3 giorni dentro un contenitore di vetro. In alternativa si possono congelare per poi essere scongelati e Scaldati nel forno quando devono essere serviti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here