Ciambellone senza uova
Ciambellone senza uova è proprio quello che mancava per rispondere alle esigenze di coloro che per motivi di salute devono evitare i grassi e le uova. Insomma ciambelle ce ne sono davvero di tanti tipi, quella al caffè, quella allo yogurt, quella all’olio di oliva, quella senza glutine e adesso anche quella senza le uova. Qualcuno potrebbe chiedersi, cosa cambierà a livello di sapore, di consistenza e perchè no anche a livello estetico, la risposta è: nulla! Sarà solamente una ciambella molto più leggera e buona come sempre se non di più perchè straordinariamente soffice, da condire inoltre con della confettura o marmellata quindi perfetta per la colazione, oppure per la merenda dei bambini. Anche il burro è il grande assente in questa ricetta, basta sostituirlo infatti con un pochino di olio che farà sì che la ciambella diventi ancora più soffice del normale. Questa ricetta può inoltre essere utilizzata anche per preparare dei buonissimi muffin. Vediamo gli ingredienti e subito dopo la preparazione. 

Ingredienti per uno stampo di 24 cm di diametro
  • Zucchero 180 g
  • Farina 00 200 g
  • Fecola di patate 80 g
  • Latte intero a temperatura ambiente 250 g
  • Olio di semi 120 g
  • Scorza di limone 1
  • Lievito in polvere per dolci 16 g
Per ungere lo stampo
  • Olio di semi q.b. Farina 00 q.b.
Preparazione

Per preparare il ciambellone senza uova, iniziare setacciando insieme la farina, la fecola di patate ed il lievito in polvere dentro una ciotola abbastanza capiente per evitare che gli ingredienti escano fuori. Mescolare tutto con l’aiuto di un cucchiaio, aggiungere lo zucchero semolato, mescolare piano piano e procedere versando a filo il latte. 

Mescolare di continuo per evitare che si creino dei grumi e una volta che il latte si sarà ben amalgamato, versare l’olio di semi sempre a filo mescolando con la frusta e poi aggiungere la scorza di limone grattugiata mescolando fino ad ottenere un impasto pulito ed omogeneo.

A questo punto prendere uno stampo, oliare, infarinare e versare dentro tutto il composto.

Per la cottura, infornare in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti, controllare che sia cotto dopo i 40 minuti, toglierla dal forno e lasciarla intiepidire, quindi capovolgerla su una gratella finchè non si raffredda del tutto.

Consigli E Conservazione 

Il ciambellone senza uova può essere conservato per massimo 3 giorni dentro il frigo, non di più, altrimenti bisogna congelarlo a fette avendo cura di uscirlo dal congelatore almeno qualche oretta prima per farlo scongelare nel modo corretto. 

La ciambella può essere servita accompagnata anche da un pò di panna o cioccolato non solo per colazione ma anche per merenda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here