pomodori farciti
Pomodori farciti alle verdure una ricetta semplice e delicata per un contorno ideale per l’estate, facile e veloce da preparare. Il massimo per quando si hanno ospiti a cena o a pranzo e non si ha idea di cosa preparare, come iniziare le portate ecc. In teoria può essere un contorno ma anche un antipasto, tra l’altro molto leggero e può accompagnare qualunque tipo di pietanza anche la sera perchè facilmente digeribile.

Ingredienti
  • 9 pomodori
  • 250 g zucchine
  • 150 g fave fresche,
  • sgranate,
  • aglio
  • prezzemolo
  • timo
  • rosmarino
  • savia
  • 6 fette di pancarré
  • burro
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe nero in grani
Preparazione

Per preparare i pomodori farciti alle verdure, lavare i pomodori di media grossezza, maturi ma allo stesso tempo sodi. Tagliarli a metà, svuotarli dai semi e togliere più polpa possibile, spolverizzare con un pizzico di sale e metterli capovolti a fare l’acqua.

Intanto ridurre le zucchine in piccola dadolata e fare saltare e a fuoco vivo insieme con le fave, con una noce di burro, il trito di aglio e poi l’aggiunta di prezzemolo, sale, pepe macinato. Dopo 4 minuti massimo, spegnere e fare raffreddare.

Poi privare le fette di pancarré della crosticina e passarle al mixer ottenendo del pane grattugiato grossolano che si deve amalgamare con il sale, il pepe, un filo d’olio, un trito di timo, prezzemolo, rosmarino e salvia (pane aromatico). Sgocciolare i mezzi pomodori, asciugarli tamponandoli con un foglio di carta assorbente da cucina, sistemarli dentro una pirofila.

Fare attenzione alla pirofila che sia abbastanza grande e soprattutto adatta a passare dal forno alla tavola. Riempire quindi con il sauté di fave e zucchine e cospargere attentamente i pomodori con il pane aromatico. Versare sopra un filo d’olio, quindi passarli in forno a 250° per 15′ circa. Sfornare e lasciare intiepidire prima di sfornare per far sì che siano buoni al 100%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here