insalata di ceci
L’insalata di ceci è un vero e proprio trionfo di verdure colorate al quale si può aggiungere un formaggio delicato e dalla consistenza cremosa, il limone per condire, i legumi qualora dovessero rientrare nei propri gusti. L’insalata è un ottimo contorno non soltanto per il periodo estivo ma per qualunque periodo e stagione dell’anno, ad essa possono essere aggiunti ortaggi e verdure a proprio gusto, dalle zucchine, agli asparagi o addirittura agli spinaci. Semplicissima, comoda da trasportare e gustosa, ecco come prepararla.

Ingredienti (per 4,6 persone)
  • ceci lessi 320 g
  • zucchine 150 g
  • carote 100 g
  • cavolo rosso 100 g
  • pomodorini colorati rossi, gialli e arancioni 300 g in tutto
  • tomino 200 g*
  • cipolle di tropea 100 g
  • basilico 20 foglie
PER CONDIRE
  • prezzemolo 1 bel ciuffo
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • sale e pepe a piacere
  • limoni la scorza e il succo di 1
  • timo 4 rametti
Preparazione 

Per preparare l’insalata di ceci lessare i ceci, preparare i pomodorini quindi lavarli e asciugarli per bene, mondarli e tagliarli poi in quarti. Fare la stessa cosa con la cipolla che dovrà essere tagliata in modo sottile, metterla poi in ammollo dentro un pò di acqua fresca per far sì che diventi leggera dato che deve essere gustata a crudo e non cotta. 

Lavare e mondare le zucchine, affettarle e condire con del sale e metterle sopra un colino, in questo modo infatti rilasceranno l’acqua di vegetazione e saranno più gustose. Fare la stessa cosa con il cavolo rosso, le carote, il tomino che dovranno essere lavati e tagliati, il tomino dovrà essere tagliato a cubetti piuttosto che a striscioline. 

Prendere una ciotola e grattugiare al suo interno la scorza di limone, unire il suo succo e l’olio extravergine di oliva, condire con il sale, il pepe, le foglie di timo ed il prezzemolo, mescolare tutto per fare amalgamare più possibile.

Prendere una ciotola e unire al suo interno i pomodorini e i ceci, scolare le zucchine ed aggiungerle, proseguire con le carote, il cavolo rosso e le cipolle che dovranno essere scolate per bene. 

Lavare e asciugare il basilico, unirlo al resto, aggiungere il tomino, condire con la citronette, amalgamare bene il tutto e servire. 

Chi non vuole aggiungere il tomino può sostituirlo con il gorgonzola, con la feta, con il formaggio primo sale o quartirolo.

L’insalata può essere servita subito oppure conservata in frigo per qualche ora, qualora non dovesse essere consumata tutta in una sera, può essere conservata dentro il frigorifero per 3 giorni in contenitore a chiusura ermetica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here