Panzerotti alle verdure
Panzerotti alle verdure sono degli antipasti facili e velocissimi da preparare perfetti anche per un aperitivo con gli amici o in famiglia; sono un piatto Street Food, da mangiare con le mani, si possono preparare sia dolci che salati farciti con pomodoro e mozzarella oppure semplicemente con della cioccolata. La versione che stiamo per proporre contiene il lievito vanigliato, risultano essere fragranti e Golosi nonostante la sfoglia sia fatta senza burro e la farcitura Con delle semplici verdure e della scamorza.

Ingredienti

  • farina 250 g
  • uova 1
  • latte 60 g
  • scamorza 100 g
  • lievito istantaneo per torte salate un cucchiaino
  • peperoni gialli 50 grammi
  • zucchine 50 g
  • carote 50 grammi
  • piselli 50 g
  • aglio uno spicchio
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • olio di semi di arachide q.b.
  • sale un cucchiaino 
  • pepe q.b
Preparazione

Per preparare i panzerotti alle verdure mettere la farina ed il lievito dentro una ciotola, impastare aggiungendo l’uovo ed il latte e poi un pizzico di sale e 25 g di olio extravergine di oliva.

Lavorare per ottenere un panetto, metterlo a riposare per una mezz’ora. Soffriggere l’aglio nell’olio extravergine di oliva, aggiungere le verdure tagliate a cubetti e cuocere a fuoco vivo mescolando spesso.

Aggiungere il sale ed il pepe regolando finché non sembra essere saporito al punto giusto. Fare raffreddare. Prendere l’impasto, dividerlo in parti uguali, ricavare delle piccole sfere, stendere con un mattarello raggiungendo uno spessore di mezzo centimetro.

Per dei panzerotti regolari utilizzare magari una coppa che permette di rifilare i bordi. I dischi dovranno essere di 10,12 cm di diametro e saranno farciti con le verdure e qualche pezzettino di formaggio.

Una volta fatto, richiudere a mezzaluna e sigillare i bordi per evitare che il condimento fuoriesca durante la cottura. Dopo averli chiusi friggere dentro olio caldo e scolarli su carta assorbente per evitare che siano troppo unti. Saranno cotti quando saranno belli gonfi e dorati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here