Melanzane al forno
Melanzane al forno, direttamente dalla terra una ricetta che proviene dall’antico Oriente e che ha trovato subito un habitat adatto nel sud Italia. Le melanzane ricche di vitamine e di acqua ottime per qualsiasi preparazione saporita e gustosa (per esempio la parmigiana), possono dare vita ad un antipasto eccellente, gli involtini ripieni e cremosi dato che si sposano bene con qualsiasi ingrediente. Pomodorini e scamorza sembrano essere il massimo, un accoppiamento sul quale si ha poco da ridire, ideali anche come finger food, per un buffet. Ottime sia servite e gustate calde che a temperatura ambiente. 

Ingredienti
  • Melanzane grande 1
  • Pomodorini datterini 150 g
  • Scamorza affumicata 100 g
  • Olive nere riviera, denocciolate 20 g
  • Frutti di cappero 5
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Origano q.b.
Preparazione

Per preparare le melanzane al forno iniziare dalle melanzane che devono essere lavate ed asciugate per bene, poi vanno spuntate e tagliate a fette spesse almeno 1,5 cm, in questo modo da una melanzana abbastanza grande si potranno ottenere circa 10 fette.

Quindi disporle su una leccarda foderata con la carta forno e inciderle con il coltello creando una griglia, versare un filo di olio, del sale e cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10 minuti, si tratta di una precottura quindi non lasciare in forno per troppo tempo.

Mentre le melanzane sono in forno lavare e asciugare i pomodorini, tagliarli a metà e fare la stessa cosa con la scamorza affumicata che deve essere tagliata a fette abbastanza sottili. I frutti di cappero invece vanno lavati bene e divisi a metà.

Una volta trascorsi i dieci minuti di cottura, adagiare su ogni fetta di melanzana una fetta di scamorza e 3 o 4 pomodorini, delle olive denocciolate e mezzo frutto di cappero. Infine condire con un filo di olio, il sale ed il pepe a piacere. 

Quindi passare alla cottura finale in forno statico preriscaldato sempre a 200° per circa 30 minuti, una volta cotte, sfornare e condire con dell’origano secco e servire calde o tiepide. 

Consigli E Conservazione

Le melanzane al forno si possono conservare per 2-3 giorni in frigorifero, sicuramente sconsigliata la congelazione che ne cambia il sapore, tra l’altro non si mantengono nemmeno bene.

Per un tocco mediterraneo in più aggiungere qualora dovessero rientrare nei propri gusti le alici, le briciole di pane croccante profumato al limone e il peperoncino secco o fresco, tutto ovviamente a proprio piacimento.

Al posto delle melanzane possono essere utilizzare anche le zucchine tonde, che hanno un sapore più dolce. La tecnica da utilizzare è sempre la stessa, basta farle a rondelle più spesse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here