bastoncini di carote
Bastoncini di carote fritte, quante volte è capitato di trovare in casa delle carote e non avere proprio idea di come cucinarle? Spesso le carote sono difficili da cucinare, ovvero possono esserci tante ricette ma non sempre si tratta di piatti gustosi che accontentano tutti. Il fritto però è l’unico filo conduttore, l’unico filo che accorda tutti indistintamente. Le carote sono inoltre un ottimo alimento che ognuno di noi dovrebbe inserire nella propria dieta per le sue preziose proprietà nutritive, sono adatte sia per dei contorni, che come antipasto o addirittura per delle buonissime e sfiziose torte o dei tortini. I bastoncini di carote fritte sono un antipasto molto semplice, ma soprattutto super veloce, la loro panatura profumata e croccante ne esalta il gusto rendendole l’alimento più buono di sempre. Inoltre se accompagnati con una buonissima confettura come nel caso della ricetta che segue potrebbero essere il massimo da servire ai propri ospiti sia grandi che piccini. Delicatezza e dolcezza, questo è il binomio importante che permetterà agli amanti delle patatine di preferire le carote alle patatine fritte e non sto scherzando.

Ingredienti
  • Carote 500 g
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Paprika 2 cucchiai
  • Rosmarino q.b.
  • Timo q.b.
  • Sale fino q.b.
PER FRIGGERE E ACCOMPAGNARE
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Confettura di mirtilli rossi q.b.
Preparazione

Per preparare i bastoncini di carote fritte cominciare dalla panatura, quindi prendere il rosmarino, minuzzarlo e versarlo insieme a del formaggio grattuggiato dentro una ciotolina, prendere il timo, sfogliarlo, aggiungere la paprika ed iniziare a mescolare. 

Passare alla preparazione delle carote quindi sbucciare e spuntare, dividere a metà o in quattro in base alla grandezza voluta, tagliare i bastoncini cercando di mantenere lo spessore di 1cm.

Prendere le carote ed impanarle facendo aderire bene la l’impanatura per evitare che si perda durante la cottura; poi prendere un pò di carote e tuffarle dentro una pentola con l’olio bollente, in massimo un minuto saranno pronte e potranno essere scolate.

Guarnire i bastoncini con un pochino di sale e servire con la confettura ai mirtilli.

Consigli E Conservazione

Per avere un risultato ancora più buono, giocare con la panatura, ciò vuol dire aggiungere per esempio delle erbe aromatiche come l’origano oppure dei formaggi per dare maggiore sapidità. 

Mentre per chi ama le spezie, paprika affumicata o piccante, zenzero, panko. Insomma tante idee per un antipasto originale che si sostituisce perfettamente a qualsiasi altro antipasto e che vi farà fare un’ottima figura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here