venerdì 2 maggio 2014

Riciclare il cioccolato delle uova: Tortine-soufflè al cioccolato al latte


Finito il periodo pasquale, eccoci con enormi quantità di cioccolato da smaltire e il desiderio di qualcosa di "diverso" da preparare.

Non so voi, ma mio figlio ha ricevuto esclusivamente uova di cioccolato al latte. A differenza del fondente, forse si presta meno ad essere usato in pasticceria, per il suo gusto meno intenso e la sua nota dolce.

Ho voluto provare a realizzare delle tortine "soffiate". la particolarità di queste tortine è la crosta in superficie, che si spacca. Esattamente come se fosse la superficie di un soufflè. Provatele!!!

Tortine al cioccolato al latte
Per 18 tortine

240 gr cioccolato al latte
90 gr burro
4 uova
140 zucchero
4 cucchiai di maizena
2 cucchiai di rum (facoltativo)


Montare le uova intere con lo zucchero finchè il composto non sarà chiaro e spumoso. Nel frattempo sciogliere il burro insieme al cioccolato e mescolare con cura. Prelevare una parte di spuma di uova e unirla al cioccolato fuso, in modo da renderlo più morbido. Unire poi il composto al cuioccolato alla massa di uova montate, mescolando dal basso verso l'alto. Inserire infine la maizena setacciata e amalgamare con cura. versare in stampi monoporzione (io questi della Pavoni) rivestiti con un pirottino di carta e cuocere in forno a 80° per 20 minuti. Estrarre la teglia da forno e fare freddare prima di servire.

Note:
- invece che le tortine piccole, si può anche preparare una torta dal diamentro di 22 cm circa, allungando i tempi di cottura

I Love Gluten Free (FRI)DAY – Gluten Free Travel & Living

Buon Appetito!
Stefania

7 commenti:

stella ha detto...

Hai ragione, i dolci col cioccolato fondente sono tutt'altra cosa!
Anche io quest'anno penso di aver raggiunto il record delle uova di pasqua, addirittura mia figlia ne ha ancora 2 da aprire, quasi quasi preparerò queste tortine per la colazione di domenica mattina ;-)

Lara Bianchini ha detto...

purtroppo qui non è avanzato niente, complice il fatto che i ragazzi hanno voluto giochi e non uova... però, un pensierino su delle tortine così appetitose lo farei

Forno Star ha detto...

Io preferivo il cioccolato fondente anche quando ero piccola… comunque, visto che qui non ci sono resti di cioccolato, vengo da te a fare scorta di tortine!

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

Ottima soluzione per smaltire anche il nostro di cioccolato!! ;-)

angela bartolomeo ha detto...

Buongiorno Stefania, aspettando il dolce con meringa e limone mi sono unita al tuo blog! Belle foto e ottime ricette:))
A presto
Angela

ilary ha detto...

ciao. ma sono da cuocere solo a 80°? Grazie !

Stefania ha detto...

no, manca un 1. Vanno botte a 180°. Appena possibile correggo il post . Scusami l'errore